Hop on Hop off anche a Bovec-Plezzo

Nella regione dell’Isonzo continuano a migliorare nel settore del trasporto pubblico di passeggeri. Una novità, che è stata sperimentata per la prima volta la scorsa estate, è la linea da Most na Soči via Bovec, passo del Predil a Kranjska Gora, in cui hanno combinato il trasporto di autobus in connessione con il trasporto ferroviario di passeggeri. La citata linea è in preparazione anche per quest’estate e ad essa verranno collegate altre linee, i cosiddetti autobus Hop on Hop off a Tolmino e Caporetto.

Una delle novità di quest’anno sarà l’introduzione di questi trasporti anche nella regione di -Plezzo Bovec. È un progetto strategico del programma Interreg Slovenia-Italia, che riunisce diversi partner provenienti da Slovenia e Italia, e il suo obiettivo principale è la mobilità sostenibile. Una parte delle attività è di tipo studio, all’interno della quale si creano principalmente strategie di trasporto.

Secondo Simon Škvor, direttore del Posoško Development Center, va evidenziata la strategia di trasporto integrato per le Alpi Giulie, che è un importante documento strategico e base per la pianificazione della mobilità o del traffico nell’area.

Pubblicato da

Olga

blog sul Friuli e le sue lingue

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...