A Trieste il museo dedicato a GIUSEPPE TARTINI, con cimeli e oggetti personali — PuntoZip

Due archetti del suo violino, testimonianza tangibile dell‘attenzione di Giuseppe Tartini alla tenuta del suono: un’innovazione progettata con lungimiranza, che aprirà la strada alle sonorità preromantiche. E ancora: manoscritti che testimoniano le rilevanti ricerche teoriche in ambito acustico, spartiti tramandati in edizioni a stampa settecentesche, lettere, cimeli, oggetti personali come la parrucca e persino la maschera mortuaria che ci riporta ai suoi ultimi istanti di vita terrena. Giuseppe…

A Trieste il museo dedicato a GIUSEPPE TARTINI, con cimeli e oggetti personali — PuntoZip