Pubblicato in: arte,, friuli, notizie

Il Settecento a Udine e in Friuli Venezia Giulia

Omaggio a Giambattista Tiepolo (1696-1770) nel 250° anniversario della sua scomparsa con ‘I cieli e le terre di Tiepolo – Il Settecento a Udine e in Friuli Venezia Giulia’. Fino al 12 febbraio 2021 prosegue il progetto di 12 incontri in Friuli Venezia Giulia per celebrare l’opera del Maestro veneziano e illustrare un’epoca feconda e illuminata, che vide all’opera anche il genio di Antonio Zanon, Jacopo Linussio e Giuseppe Tartini.


Venerdì 5 febbraio, alle ore 15.30, a Palazzo Coronini Cronberg, a Gorizia, l’incontro d’arte e visita guidata ‘Il Settecento illuminato di Gorizia: da fortezza a crocevia di culture’.
La prenotazione è obbligatoria:
ITINERARIA I-Mobile +39 347 2522221 E-mail itineraria@itinerariafvg.it Web site http://www.itinerariafvg.it

https://www.ilfriuli.it/articolo/cultura/il-settecento-a-udine-e-in-friuli-venezia-giulia/6/235777

 Giambattista Tiepolo (o Giovanni Battista o Zuan BatistaVenezia5 marzo 1696 – Madrid27 marzo 1770) è stato un pittore e incisore italiano, cittadino della Repubblica di Venezia. È uno dei maggiori pittori del Settecento veneziano.

per saperne di più vai qui

https://it.wikipedia.org/wiki/Giambattista_Tiepolo